• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Lino

E-mail Stampa PDF

lino

ITALIANO

IL LINO

E' la più antica fra le fibre tessili, largamente coltivata da Egizi, Babilonesi, Fenici ed altri popoli del Medio Oriente. La produzione, la trasformazione e gli usi del lino sono ampiamente documentati nelle tombe, nelle piramidi, e su altri monumenti presso gli Egizi; il lino candido era simbolo di divina purezza e raggiunse la massima diffusione in Europa nel Medioevo, quando i pittori sostituirono parte dell’uovo, allora usato nella composizione delle tempere, con l’olio di lino cotto fatto decantare al sole per rendere i colori più brillanti.
L’introduzione del cotone da parte degli Arabi, attorno al 1300, non riuscì ad offuscarne il predominio. Il lino ha sempre saputo mantenere alto il suo vessillo di fibra naturale di qualità superiore.

E' possibile visualizzare un video sulla lavorazione del lino:

http://vimeo.com/16474921

Progetto sul lino a cura del Consorzio Arianne

http://pabs.assam.marche.it/pubblicazioni/7 O lino.pdf

 

ENGLISH

Flax

Is the most antique weaving fibre, largely cultivated by the Egyptians, Babylonians, Phoenicians and other nations of the Middle East. The production, transformation and the various uses of flax are extensively documented in tombs, pyramids, and other Egyptian monuments; the linen fabric derived from flax was the symbol of divine purity and reached the widest diffusion in Europe in the Middle Ages, when painters substituted a part of the egg, used in making the tempera, with flax oil, to render the colors more brilliant.

The introduction of cotton by the Arabs, around the 1300’s, did not succeed in dimming its predominance. Flax has always been able to maintain a high level of standard as a natural fibre of superior quality.

 

 

 


Innaugurazione Lunedì 8 Dicembre


marche eccellenza artigiana



Powered by Digital Working